domenica 4 settembre 2016

Cose realmente avvenute! Lo giuro! "Il Decamelone"!

Ed ecco a voi dopo una sparizione di ben tre giorni, la vignetta del giorno.

 Mi scuso, ma sto facendo un po' fatica a rientrare nei ritmi di vita normali(casa-lavoro-blog-vita-blog-lavoro-casa) e inoltre tra pochi giorni vi sarà un big annuncio di una big sorpresa molto big.

 La qual sorpresa farà sì che almeno per settembre il blog verrà aggiornato meno del solito (ma giuro è un buon motivo, sto cercando di seminare suspense meglio che posso, ma non è il mio forte, spero vi sentiate sulla corda comunque).

 In ogni caso oggi ecco a voi un post che forse potrà rispondere a una delle fatidiche osservazioni che spesso mi si fanno: "Eh, ma io sono andato in libreria e il libraio mi ha chiesto chi era l'autore del famosissimo libro X o non conosceva il famosissimo libro Y".

 Come ripeto spesso, l'onniscenza non è di questo mondo (non potete capire che figure faccio io quando mi chiedono libri di musica ad esempio), ma non bastasse questo, spesso ci si mette l'editoria a confonderci le idee. 
Perciò domande che a voi sembrano stupide e ripetitive, servono in realtà a noi per capire di aver capito bene.

 Non potete neanche lontanamente intuire quali assurdità si annidino nel sottobosco editoriale.
 Un esempio nella vignetta del giorno (in cui sono in compagnia del collega veneto).

 Cose realmente avvenute! Lo giuro! "Il Decamelone"!



Ps. Scusatemi per la scansione, presto l'amico scanner verrà sostituito.

3 commenti:

  1. Ci mancava solo il decalogo sulle cucurbitacee... °_°

    RispondiElimina
  2. Però così uno si sente preso per le mele...

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...