venerdì 14 novembre 2014

"Il superpotere dei librai", un fumetto di verità, doni sovrannaturali, allenamenti e nemici mortali.

 In questi giorni prenatalizi, più forte che mai è la necessità di comprendere per i librai, quali titoli potrebbero essere scodellati con più facilità sotto l'albero. A quali misteriose mode letterarie si appassioneranno gli italiani quest'anno? Vi pare facile capirlo, ma non lo è. 
 L'intuizione è una dote talmente richiesta ai librai da essere infine trattata e sviluppata come un superpotere: la preveggenza. 
Avete presente l'allenamento stile Dragon Ball in cui solo anni di prove durissime, escoriazioni e nemici mortali, permettono di sviluppare le doti di un guerriero sovrannaturale?
 Ebbene, tale allenamento per lo sviluppo della preveggenza è quotidiano e come ogni cosa fortemente determinato dal talento.
 Ma di cosa sto parlando esattamente? Leggete il fumetto e capirete!
 "Il superpotere dei librai"!
Ps1. Ok, forse il primo utilizzo non è preveggenza, ma lettura del pensiero o la vedenza di padre Maronno, ma siamo sempre nel campo dei poteri Psi.
Ps2. Rappresentati editoriali non odiatemi, se fà pe' ride.





4 commenti:

  1. in realtà è davvero un grande talento! Ce ne vuole per comprendere i mutamenti di gusto nei lettori per prevedere le vendite, avete anche qualche segreto? :)

    RispondiElimina
  2. ok sto morendo dal ridere!!!
    Credo sia molto difficile prevedere l'andamento delle vendite e onestamente non ho mai pensato a questo aspetto delle librerie.

    RispondiElimina
  3. Esilarante e verissima XD XD XD

    RispondiElimina
  4. La vita di Gramsci in sanscrito non la trovo... sapresti dirmi l' editore?

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...